Chi è il Naturopata?

La figura professionale del Naturopata

.Nel 2010, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS - WHO), nel suo documento “Benchmarks for Training in Naturopathy - Benchmarks for training in traditional/complementary and alternativde medicine” (Standard per la formazione in Naturopatia - Standard per la formazione in medicina tradizionale/complementare e alternativa) ha dato un contributo prezioso, autorevole e istituzionale, alla definizione di percorsi formativi univoci e di qualità per i naturopati, a loro beneficio e dei loro clienti.

In concordanza con il suddetto documento, la Naturopatia risulta una metodologia che enfatizza la 

prevenzione, il trattamento e la promozione della salute ottimale, attraverso l’uso di metodi e di modalità (multidisciplinarietà) che incoraggiano il processo di autoguarigione (Vis Medicatrix Naturae).

Lo scopo dell’attività del naturopata è principalmente quello di fornire un contributo operativo alla promozione della salute ed al riequilibrio bioenergetico degli individui attraverso:

Una valutazione costituzionale e di terreno, ambientale e di stili di vita, tramite il colloquio e metodologie naturopatiche.

Metodiche di trattamento e programmi personalizzati di benessere e di sostegno ad eventuali terapie mediche.

Programmi di educazione salutistica a livello individuale,familiare e sociale.

Il naturopata si pone come una figura professionale che si occupa del benessere della persona integrata nella sua condizione familiare, sociale e ambientale.

Il suo campo d'azione si colloca nelle aree non specificatamente mediche della salute, non avendo finalità nè diagnostiche nè terapeutiche, ma di stimolo delle capacità di autoguarigione della persona nella sua globalità.

Per benessere s'intende una condizione relativa che è espressa dalla capacità dell'individuo di realizzare al massimo le sue personali potenzialità di vivere la vita, con o senza infermità.

Il naturopata è una figura autonoma ed ha una formazione tale da poter essere in grado di collaborare con il medico o altre figure socio-sanitarie.

Egli si pone come esperto nella prevenzione e nel riequilibrio di terreno, come figura di riferimento 

nell'educazione e promozione della salute individuale, familiare, sociale e ambientale in un'ottica vitalistica e secondo le tradizioni naturopatiche.

In questo senso, il naturopata può intendersi come un operatore del benessere, della prevenzione, dell'educazione e promozione alla salute individuale, sociale ed ambientale; ha quindi un approccio sistemico all'individuo nelle sue manifestazioni psico-fisico-energetiche, nel rispetto delle leggi della Natura.

Egli ha anche il compito di stimolare le persone, a livello educativo, affinchè ognuno possa riappropriarsi di uno stile di vita che rispecchi il proprio equilibrio di salute.

Oggi sempre più è sentita l'esigenza di vivere secondo le leggi della Natura e, quindi, ciò implica una maggiore conoscenza di sè.

E' in questo contesto che la figura del Naturopata ha sempre più senso di esistere, in veste di operatore del benessere.

Centro Studi

Sa.Be.Form.

          ASSOCIAZIONE                   FORMAZIONE                      BENESSERE

                                 

                                                                                                                                                                          

newsletter

per essere sempre aggiornati

SEGUICI
  • Twitter - White Circle
  • w-facebook
  • w-googleplus
  • w-youtube

© Centro Studi Sa.Be.Form -www.centrostudisabeform.com mail:centrostudisabeform@libero.it-tel.0881/634156-Tel.3427341008